Home News L'inventore del copia e incolla, Larry Tesler, è morto

L’inventore del copia e incolla, Larry Tesler, è morto

- Advertisement -

Lawrence Gordon Tesler, noto come Larry Tesler, è morto domenica 16 febbraio 2020 nella sua residenza in California, riferiscono i nostri colleghi del New York Times. Pochi giorni dopo la sua morte, il suo ex datore di lavoro Xerox gli ha reso un breve omaggio in un comunicato stampa. “La tua giornata di lavoro è più semplice grazie alle sue idee rivoluzionarie”, osserva Xerox su Twitter.

Laureato alla Stanford University nella Silicon Valley, Larry Tesler ha lavorato come ricercatore per Xerox negli anni ’70. Specializzato nelle interazioni tra uomo e macchina, lo scienziato informatico ha inventato i comandi “copia e incolla” e ” taglia e incolla ”. Questa combinazione di tasti ti consente di spostare o duplicare elementi senza dover passare attraverso noiosi passaggi. Per sviluppare i controlli, Larry Tesler è stato ispirato dai consigli promulgati dal suo segretario e da una tecnica prima della comparsa dei computer. Per duplicare un testo, è stato quindi necessario stamparlo e fissarlo con carta adesiva.

Durante il suo periodo in Xeros, lo scienziato informatico ha anche sviluppato il concetto di “ciò che vedi è ciò che ottieni” come parte del suo lavoro sull’elaborazione testi. Secondo Tesler, lo schermo di un computer deve assolutamente riflettere ciò che apparirà quando il documento verrà stampato. “Alla Xerox, ha insistito affinché le cose fossero più semplici per tutti gli utenti”, ha dichiarato David Liddle, ex collega Tesler di Xeros, al New York Times.

Un’invenzione resa popolare da Apple

Nel 1980 Steve Jobs, CEO di Apple, mise in camicia Larer Tesler di Xerox. Alla Apple, lo scienziato informatico ha partecipato alla progettazione dei computer Lisa (1983) e Macintosh (1984) . In linea con la filosofia di Steve Jobs, l’uomo ha naturalmente integrato comandi come “copia e incolla” e “taglia e incolla” sui due computer. Tesler rimase in Apple per 17 anni come capo scienziato prima di entrare in Amazon e poi in Yahoo. Dal 2009 ha lavorato come consulente indipendente.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,087FansLike
17FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Android TV supporta le app istantanee, il PIN per gli acquisti di contenuti, la modalità a bassa latenza e altro ancora

Con la crescente popolarità di Android TV, Google ha annunciato alcuni importanti miglioramenti in arrivo sulla piattaforma. Nel suo annuncio, la società afferma che ora...

Quake III gratuito: Bethesda offre uno dei suoi maggiori successi dopo aver raccolto $ 20.000 in donazioni

Questo fine settimana, dal 7 al 9 agosto 2020 , Bethesda ha ospitato il QuakeCon 2020 . Un'edizione un po 'speciale dato il contesto sanitario globale e...

xCloud: il servizio di giochi in streaming sarà esclusivo per Android

Ancor più di Stadia o GeForce Now, xCloud di Microsoft è considerato il futuro Netflix per i videogiochi. Basato sulla tecnologia di streaming ,...

F1 2018 gratis su Humble Store

Dopo un'altra pausa piuttosto lunga, Humble è tornato con un nuovo omaggio, questa volta offrendo il gioco di corse di Formula 1...

Il lancio di EA Access Steam è imminente quando la pagina dell’abbonamento sarà disponibile

EA ha iniziato formalmente il viaggio per riportare i suoi giochi su Steam lo scorso anno , e insieme ad esso è arrivato l'annuncio...
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x