Le autorità cinesi non stabiliscono il collegamento tra il ritiro del gioco e il Covid-19. Ma per Ndemic Creations, lo studio dietro Plague Inc. , questa è la spiegazione più probabile.

Improvvisamente illegale

La ragione ufficiale per il ritiro di Plague Inc. è che ”  contiene contenuti illegali in Cina determinati dall’amministrazione del cyberspazio cinese  “. Tuttavia, il gioco era disponibile nel paese da anni.

Ndemic ha rilasciato una dichiarazione sul suo sito . Lo studio dice: ” Non è chiaro se questa rimozione sia correlata all’epidemia di coronavirus in corso che la Cina sta affrontando. Tuttavia, l’importanza educativa di Plague Inc. è stata più volte riconosciuta da organizzazioni come il CDC e attualmente stiamo lavorando con le principali organizzazioni sanitarie globali per determinare come possiamo supportare al meglio i loro sforzi per contenere e controllare COVID-19  “.

”  Fuori controllo  ” di Ndemic

Una ”  importanza educativa  ” che lo studio ha ugualmente relativizzato il mese scorso , ricordando che il gioco non poteva essere considerato ”  un modello scientifico  “. Questo chiarimento è stato fatto perché, di fronte alla diffusione del virus, Ndemic ha affermato di aver ricevuto ”  molte domande dai giocatori e dai media  “.

Ndemic ora vuole rendere di nuovo disponibile il suo gioco, ma afferma di essere impotente. Ha detto: ” Questa situazione è completamente al di fuori del nostro controllo. Stiamo lavorando molto duramente per trovare un modo per rimettere il gioco nelle mani dei giocatori cinesi […], tuttavia, in quanto piccolo studio di videogiochi britannico indipendente, gli elementi sono contro di noi. La nostra priorità immediata è contattare l’amministrazione cinese del Cyberspace per comprendere le loro preoccupazioni e lavorare con loro per trovare una soluzione  . “

Lo studio non vuole che il suo videogioco partecipi a una sensazione di preoccupazione per il virus, soprattutto perché le notizie nel paese sono piuttosto rassicuranti. Le morti per Covid-19 sono diminuite a febbraio in Cina, l’OMS afferma che non ha a che fare con una pandemia e che Apple ha appena riaperto metà dei suoi bui cinesi . Plague Inc. rimane disponibile al di fuori della Cina su iOS, Android, PC e console.

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment