Samsung ha dotato il Galaxy Z Flip di uno schermo in vetro ultrasottile chiamato Ultra Fin Glass (UTG) . Questo vetro proprietario prodotto dalla società sudcoreana DOWOO Insys misura solo 30 micrometri (un milionesimo di metro) contro 100 micrometri per la protezione in vetro temperato convenzionale. La protezione va quindi bene come un capello . Grazie a questo vetro flessibile, Samsung vuole che lo schermo di Z Flip sia più robusto di quello del Galaxy Fold . Come promemoria, lo smartphone pieghevole è contento di uno schermo coperto con una lega polimerica.

Sfortunatamente, lo schermo in vetro del Galaxy Z Flip non è durato a lungo dopo l’attacco di Jerry Rig Everything. Il videografo è riuscito a graffiare rapidamente la lastra usando il suo cutter . I graffi definitivi compaiono sullo schermo dal livello 2. La maggior parte degli smartphone dotati di uno schermo di vetro con protezione Corning Gorilla Glass danneggia solo al livello 5 o 6. Lo YouTuber è persino riuscito a danneggiare lo schermo con le sue unghie . Questo era già il caso dello schermo in plastica del Galaxy Fold. Allo stesso modo, lo schermo di Z Flip viene rapidamente danneggiato dalla fiamma di un accendino.

Per Jerry Rig Everything, lo schermo non è davvero realizzato in vetro. Piuttosto, è una lega di plastica prodotta in parte da un vetro ultrasottile. Ricorda che il vetro ultra fine è in realtà ricoperto da un ulteriore strato protettivo in plastica . Questo è il motivo per cui la lastra sembra fragile come quella in polimero del Fold. “Il Galaxy Z Flip ha uno strato protettivo sopra l’UTG, simile a quello del Galaxy Fold”, ha detto Samsung in una dichiarazione ai nostri colleghi di The Verge.

Galaxy Z Flip è dotato dello schermo Infinity Flex con un vetro ultra sottile (UTG) di Samsung per offrire un design elegante e di alta qualità e un’esperienza visiva coinvolgente. La tecnologia UTG di Samsung, la prima nel suo genere, è diversa dagli altri dispositivi Galaxy. Sebbene lo schermo si pieghi, deve essere maneggiato con cura ”  avverte il produttore. Samsung si impegna a offrire protezione dello schermo gratuita nei negozi per rassicurare gli acquirenti.

Galaxy Z Flip è più resistente alla polvere di Galaxy Fold

Il Galaxy Z Flip è tuttavia più robusto del Galaxy Fold , il primo smartphone pieghevole di Samsung. Durante il test di resistenza , Galaxy Fold non ha tollerato bene la presenza di polvere sullo schermo pieghevole. Granelli di sabbia o polvere potrebbero infiltrarsi facilmente nel meccanismo. La flessione dello smartphone diventa quindi molto meno fluida. Da allora, Samsung ha specificato che il Galaxy Fold non è resistente alla polvere.

Da parte sua, Galaxy Z Flip resiste facilmente al contatto con polvere o sabbia. La cerniera centrale è infatti dotata di un sistema che consente di evacuare rapidamente tutti i residui. “La tecnologia autopulente respinge anche lo sporco e la polvere in modo che la piega rimanga sempre impeccabile”, spiega Samsung sul suo sito Web. A differenza di Fold, puoi portare Z Flip con te in spiaggia. Infine, Galaxy Z Flip è sopravvissuto al test di piegatura , come il Fold. Non è possibile piegare lo smartphone a mani nude nella direzione opposta. 

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment