A novembre 2019, il servizio clienti tedesco di Samsung ha annunciato l’arrivo imminente di Android 10 su Galaxy S8 e S8 Plus . Alcune settimane dopo, i rappresentanti dell’assistenza Samsung hanno superato l’offerta assicurando che l’aggiornamento verrà implementato anche sul Galaxy Note 8 nel corso del 2020. Infine, risulta che il servizio clienti del marchio ha diffuso informazioni false , riferisce i nostri colleghi di SamMobile il 26 febbraio 2020.

I media sono stati in grado di intervistare i rappresentanti Samsung a margine della conferenza Unpacked dedicata al Galaxy S20. I rappresentanti hanno negato fermamente i reclami del servizio clienti . No, l’aggiornamento di Android 10, accompagnato dall’overlay One UI 2.0, non sarà offerto sui due smartphone di fascia alta lanciati nel 2017. “Questo è ancora un caso classico in cui la mano sinistra non sa cosa sta facendo. il giusto ” ride SamMobile.

Non è davvero una sorpresa. Samsung non aveva incluso i tre smartphone nel suo programma di lancio ufficiale per l’aggiornamento di Android 10 . Inoltre, i tre terminali sono già stati in grado di installare Android Oreo e Android Pie. Come promesso, il marchio offre ancora due importanti aggiornamenti Android sui suoi dispositivi di fascia alta. Proporre un terzo aggiornamento importante non è consuetudine per il produttore. Come promemoria, questa non è la prima volta che il dipartimento di assistenza Samsung ha erroneamente annunciato l’arrivo di alcuni aggiornamenti.

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment