Scape Technologies, una società specializzata nella visione artificiale, è stata acquistata da Facebook, che ora detiene il 75% delle sue attività. Con sede a Londra, la startup ha sviluppato una tecnica di geolocalizzazione che non necessita del GPS tradizionale . Scape vuole consentire a qualsiasi macchina dotata di una fotocamera di comprendere il proprio ambiente in modo intelligente. Edward Miller, CEO e co-fondatore della startup, ha affermato che l’intenzione dell’azienda è quella di creare un sistema di mappatura che trasformi foto e video in immagini 3D.

Utilizzando un “motore di riconoscimento visivo” incorporato nel Cloud, la tecnologia consentirà alle macchine di avere una percezione unificata del mondo. La società desidera offrire servizi di localizzazione tramite un’API che può essere richiesta dalle applicazioni per ottenere la posizione di un dispositivo in un modo ancora più preciso di quello che consente l’attuale GPS .

Un servizio per la realtà aumentata, ma non solo

La tecnologia inizialmente mirava alla realtà aumentata, ma può anche essere utilizzata da applicazioni nei settori della mobilità, della logistica e della robotica. Questa acquisizione mira a priori a rafforzare la divisione Oculus di Facebook, specializzata in realtà virtuali e aumentate.

Potrebbe anche essere una nuova tecnica che consente all’applicazione Facebook di localizzare gli utenti proprio sulla base di una foto o di un video . Mark Zukerberg ha anche recentemente ammesso che il social network si basa su tecniche diverse dal GPS per determinare la posizione degli utenti, ma in modo molto meno preciso.

L’acquisizione di Scape Technologies non è ancora stata formalizzata. Il sito TechCruch è tuttavia entrato in possesso di documenti a conferma dell’operazione. Facebook non ha voluto commentare le informazioni, accontentandosi di dichiarare attraverso un portavoce che il gruppo “occasionalmente acquisisce piccole aziende tecnologiche” senza rivelare i suoi piani.

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment