Coronavirus: Facebook vieta le pubblicità che pretendono di curarti

0
facebook messenger
facebook messenger

Facebook ha quindi preso l’iniziativa e ha deciso di vietare i contenuti promuovendo il falso trattamento.

Nuova campagna contro la disinformazione

Le pubblicità dirette, ma anche le pubblicazioni che cercano di ”  creare un senso di urgenza  ” dovrebbero essere bandite. Un portavoce ha dichiarato a Business Insider: ”  Abbiamo recentemente implementato una politica per vietare gli annunci pubblicitari che si riferiscono al coronavirus e creare un senso di urgenza, come (quelli) che comportano una fornitura limitata o assicurano il trattamento o la prevenzione . Abbiamo anche politiche per luoghi come il Marketplace, che vieta comportamenti simili  “.

Per Facebook, questa decisione è soprattutto un nuovo elemento nella sua lotta alla disinformazione. Negli ultimi mesi, il social network ha già dovuto decidere sugli annunci pubblicitari anti-vaccino e quelli relativi alla politica . Allo stesso modo, teme la diffusione di affermazioni infondate su Covid-19 che potrebbero infastidire gli operatori sanitari. Mentre il social network osserva un aumento delle vendite alla rinfusa di maschere sulla sua piattaforma, la gigantesca Amazon ha riportato un aumento dei loro prezzi .

Daniel Aka
Author: Daniel Aka

Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.

Lascia un commento

Please Login to comment