È quindi ufficiale: Sony non sarà presente all’E3 2020, come aveva fatto il produttore nel 2019. Tradizionalmente l’evento è comunque un’opportunità per Sony e Microsoft di svelare le loro console. E sappiamo già che l’anno 2020 vedrà l’arrivo di due nuove generazioni di console, PlayStation 5 e Xbox Series X che prevediamo per la fine del 2020 . Anche Microsoft sarà presente all’evento e dovrebbe cogliere l’occasione per fornire maggiori dettagli sulla sua prossima console.

Sony si prepara per “un anno di celebrazioni”

“Dopo un esame approfondito, Sony Interactive Entertainment ha deciso di non partecipare all’E3 2020. Abbiamo molto rispetto per Entertainment Software Association come organizzazione, ma non pensiamo non che la visione dell’E3 2020 sia adeguata a ciò che sta concentrando i nostri sforzi quest’anno ”, ha affermato la Sony Interactive Entertainment presso The Verge.

“Rafforzeremo la nostra strategia di eventi globali nel 2020 partecipando a centinaia di eventi di consumo in tutto il mondo. Prestiamo molta attenzione a far sentire i fan parte della famiglia PlayStation e abbiamo accesso ad essa per riprodurre i loro contenuti preferiti. Abbiamo una fantastica gamma di titoli in arrivo su PlayStation 4 e con l’imminente rilascio di PlayStation 5, ci stiamo davvero preparando per un anno di celebrazioni con i nostri fan “, ha aggiunto il marchio.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar