Nintendo ci ha viziato durante il suo Pokémon Direct. Oltre all’annuncio delle due estensioni per Pokémon Sword e Shield , l’editore ha annunciato l’uscita per Switch di Pokémon Mystery Dungeon: DX Squadra di Soccorso.

Pokémon Mystery Dungeon diventa molto più accessibile

Il principio è abbastanza semplice: incarniamo un Pokémon, che assume la missione di salvare i suoi compagni in pericolo da una serie di catastrofi naturali. È quindi necessario montare la sua squadra di soccorso per completare le missioni proposte. Niente a che fare con il gioco di ruolo che conosciamo così bene. Il nome “Mystery Dungeon” si riferisce al fatto che devi navigare tra le istanze create casualmente.

Questa nuova puntata per Switch ovviamente beneficia di una revisione grafica, ma anche di diverse opzioni aggiuntive, come il movimento automatico, la selezione dell’attacco più efficace o la possibilità di avere fino a otto Pokémon alleati. La punizione è anche molto meno dolorosa quando la sua persona cade in un sotterraneo. In breve, questo episodio è stato estremamente semplificato.

Una demo del gioco è già disponibile nell’eShop. Sarà anche possibile trasferire i suoi progressi dalla demo al gioco completo una volta che sarà disponibile, dal 6 marzo 2020. È già possibile preordinare Pokémon Mystery Dungeon: DX Squadra di Soccorso per 59,99 euro.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar