L’iPhone 9 dovrebbe essere, come l’iPhone 8, una sorta di iPhone SE 2020: uno smartphone con un design più vecchio, un po ‘meno funzionalità e un prezzo inferiore rispetto ai capi gondola del marchio. . Tuttavia quest’anno Apple avrebbe scelto di offrirlo in almeno due varianti : una variante con sensore di impronte digitali Touch ID e l’altra con riconoscimento facciale Face ID introdotta su iPhone X. In ogni caso se noi credere alle ultime voci.

Due dimensioni dello schermo

I fornitori citati dal blog giapponese Macotakara spiegano che tutto indica che la società Cupertino “sta sviluppando modelli Face ID oltre ai modelli Touch ID in una versione migliorata di iPhone 8 che incorpora il chip A13 Bionic” . Il rapporto suggerisce la presenza di due dimensioni dello schermo. Da un lato il modello con lettore di impronte digitali (e probabilmente due grandi bande nere su entrambi i lati dello schermo) avrebbe uno schermo da 4,7 “. Il suo design deriva direttamente da quello dell’iPhone 8, quindi un design “classico” per iPhone. Sarebbe venduto ad un prezzo relativamente ragionevole di $ 399.

L’altro modello, con FaceID, avrebbe un design più simile a quello dell’iPhone XR e avrebbe uno schermo da 5.4 “e sensori Face ID che ci aspettiamo alloggiati in una tacca come nelle generazioni attuali. Sarebbe venduto a un prezzo più alto, probabilmente $ 599 per la configurazione di base. Pur rimanendo un’opzione più economica rispetto ad altri iPhone più premium. Questi due modelli dovrebbero rimanere, sul lato fotografico, su un singolo sensore principale. Apple avrebbe comunque cambiato il sensore, con una superficie in grado di catturare molta più luce.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar