Secondo i team di XDA Developers , Google sta lavorando per rendere più sicuro il riempimento automatico dei dati. Oggi, chiunque può avere accesso alle informazioni personali o le informazioni bancarie se ha il codice per sbloccare lo smartphone.

Sicurezza rafforzata per proteggere meglio i dati personali

L’autenticazione biometrica userebbe il sensore di impronte digitali o il riconoscimento facciale per telefoni compatibili, come Pixel 4 di Google, ogni volta che viene riempito automaticamente.

Questo è già offerto da LastPass o Dashlane, due gestori di password che richiedono l’autenticazione tramite impronta digitale per compilare i moduli con le varie informazioni memorizzate. Google ha offerto lo stesso tipo di sicurezza, questa volta integrato nel sistema per impostazione predefinita.

Per ora il codice non sembra abilitato sui dispositivi. Google potrebbe utilizzare la sua conferenza I / O 2020 nel mese di maggio di fornire ulteriori dettagli sulla integrazione di questa funzione.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar