Home Android Apple ha registrato ricavi nel primo trimestre 2020 per $ 91,8 miliardi

Apple ha registrato ricavi nel primo trimestre 2020 per $ 91,8 miliardi

- Advertisement -

Apple ha pubblicato il suo rapporto trimestrale sugli utili per i tre mesi terminanti a dicembre 2019, che è il primo trimestre dell’anno finanziario Apple 2020. Il rapporto mostra che la società ha raggiunto un fatturato trimestrale di $ 91,8 miliardi, che è un aumento del 9% rispetto al stesso trimestre dell’anno precedente, ed è anche un record assoluto per l’azienda. I guadagni per azione diluita sono stati di $ 4,99, che è anche un record di tutti i tempi per Apple.

Inoltre, mentre il costo delle vendite è aumentato, la società ha aumentato i suoi margini e anche i ricavi operativi hanno raggiunto un record assoluto nel primo trimestre, a $ 25,569 miliardi. I risultati positivi sono stati principalmente alimentati dalle vendite di hardware, come ha osservato il CEO di Apple Tim Cook:

“Siamo entusiasti di segnalare i ricavi trimestrali più alti di Apple di sempre, alimentati dalla forte domanda per i nostri modelli di iPhone 11 e iPhone 11 Pro e da tutti i record di servizi e indossabili (…). Durante il periodo delle vacanze la nostra base attiva di dispositivi installati è cresciuta in ciascuno dei nostri segmenti geografici e ora ha raggiunto oltre 1,5 miliardi. Consideriamo questo un potente testamento per la soddisfazione, l’impegno e la lealtà dei nostri clienti – e un grande motore della nostra crescita su tutta la linea. “

iPhone, dispositivi indossabili e servizi sono cresciuti per Apple rispetto all’anno precedente. iPhone è stato responsabile per $ 55,957 miliardi di entrate dell’azienda, un leggero aumento rispetto ai $ 51,982 miliardi dell’anno precedente; I dispositivi indossabili rappresentavano $ 10,010 miliardi (da $ 7,308 miliardi); e i servizi sono cresciuti da $ 10,875 miliardi a $ 12,715 miliardi, nonostante Apple abbia lanciato Apple TV + , Apple Arcade e Apple News + nel 2019.

Mac e iPad sono entrambi diminuiti rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. Mac ha incassato $ 7,16 miliardi di entrate di Apple (in calo da $ 7,416) e iPad è passato da $ 6,729 miliardi a $ 5,977 miliardi, il che potrebbe essere giustificato dal fatto che Apple ha lanciato l’ iPad Pro riprogettato nel 2018, che non ha avuto un aggiornamento in passato anno.

Infine, Apple ha fornito una previsione per i risultati nel secondo trimestre del 2020, che si concluderà a marzo. La società prevede entrate tra $ 63 e $ 67 miliardi, con un margine lordo dal 38% al 39%. Le spese operative dovrebbero essere comprese tra $ 9,6 e $ 9,7 miliardi.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,061FansLike
16FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Il nuovo Microsoft Store per Xbox è ora disponibile per tutti

Il mese scorso, Microsoft ha iniziato a testare un nuovo Microsoft Store esperienza con Xbox Insider, che prometteva di essere più veloce e più facile...

Amazon vende dozzine di droghe illegali sul suo sito

Il 17 settembre un'indagine di The Mark Up, organizzazione no profit americana, ha rivelato la presenza di 66 articoli contenenti prodotti dopanti su Amazon . Gli articoli...

WhatsApp consentirà presto agli utenti di collegare più dispositivi a un unico account

WhatsApp ha lavorato sul supporto multi-dispositivo per un po 'di tempo e sembra che la funzione possa finalmente essere implementata per gli utenti di WhatsApp in...

iPhone 12: la presentazione del keynote sarebbe ben programmata per il 13 ottobre

L' ultimo keynote di Apple il 15 settembre ci ha lasciato un po 'affamati, e per una buona ragione: diversamente dal solito in questo periodo dell'anno, Apple...

YouTube lancerà un nuovo requisito di verifica dell’età per alcuni utenti europei

YouTube ha annunciato oggi una nuova espansione dei requisiti di verifica dell'età in Europa. Il servizio di condivisione video ha affermato che alcuni...