Se seguiremo la logica di Samsung Galaxy S11 sarà accompagnato dal suo lancio Galaxy Buds +, la nuova generazione di produttori di cuffie wireless. Nel marzo 2019, Samsung ha lanciato il nome Galaxy Buds insieme al Galaxy S10. Sono stati inoltre forniti con lo smartphone in caso di pre-ordine. In effetti, è una scommessa sicura che la società procede allo stesso modo con la sua prossima ammiraglia.

Su queste cuffie wireless erano disponibili pochissime informazioni oltre al numero di serie: SM-R175. Tuttavia, si scopre che il sito SamMobile è stato in grado di ottenere alcune nuove informazioni su di loro. Innanzitutto, Galaxy Buds + potrebbe godere di una memoria interna di 8 GB , come i primi modelli. Questa capacità di archiviazione consente di registrare playlist e di poterle leggere senza essere collegati al proprio smartphone.

Diversi colori sarebbero anche disponibili al lancio: nero, argento, bianco e giallo. Inoltre, il famoso leaker Evan Blass ha pubblicato un post speciale sul suo Twitter questo mercoledì 4 dicembre: ”  Arriva il primo AirPods Pro … Poi arriva il Galaxy Buds +”. Diverse conclusioni possono essere tratte dal tweet di Evan Blass.

L’aggiunta dell’ANC per competere con AirPods Pro

In primo luogo, i Galaxy Buds + sono una versione migliorata dei primi Galayx Buds, e non una revisione completa, in altre parole Galaxy Buds 2. Quindi, le cuffie wireless sarebbero dotate di ANC (cancellazione attiva del rumore), la riduzione rumore attivo . Questa tecnologia è una delle principali innovazioni di AirPods Pro di Apple. Se entrassimo nelle righe del messaggio di Evan Blass, Samsung avrebbe fatto lo stesso e aggiunto ANC Galaxy Buds +.

In tal caso, la presenza dell’ANC giustifica necessariamente un prezzo più elevato per Galaxy Buds + rispetto a quello dei primi Galaxy Buds, oggi fissato tra 120 e 140 € secondo i rivenditori. Al lancio, la critica e il pubblico hanno elogiato l’eccellente rapporto qualità-prezzo Galaxy Buds. La rivista Consumer Reports ha considerato Galaxy Buds molto migliore di AirPods .

Come promemoria, Samsung presenterà il Galaxy S11 nel febbraio 2020 , durante una conferenza a San Francisco. La maggior parte dei giornalisti e leaker concordano sulla data del 18 febbraio. Il rilascio dello smartphone avverrà due settimane dopo, all’inizio di marzo 2020. Vi sono buone probabilità che anche i Galaxy Buds + vengano rivelati durante questa conferenza e che accompagnino il rilascio del Galaxy S11.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar