Il Galaxy S10 e Note 10 saranno presto disponibili nella versione Lite con prezzi più leggeri rispetto all’ultima fascia alta delle due linee. La strategia del produttore coreano sembra confusa, ma questa scelta è in linea con la diversificazione dei suoi smartphone nel segmento di fascia media. I nomi Galaxy S10 Lite e Note 10 Lite sarebbero anche quelli finalmente selezionati per due modelli della linea Galaxy A. Sono rispettivamente i Galaxy A91 e A81 le cui schede tecniche sono annunciate all’incrocio tra il centro e il di fascia alta.

In termini di design, negli ultimi giorni sono trapelate diverse immagini. Questa volta, sono i comunicati stampa ufficiali che il sito Android Headline è stato in grado di ottenere, l’opportunità per noi di scoprire come appaiono i due smartphone dalla parte anteriore. Il loro design è ispirato al Galaxy Note 10 e Note 10+ con un foro al centro della parte superiore dello schermo. I bordi sono meno sottili, ma anche non curvi a differenza della lastra di Galaxy S10 e S10 + .

Infine, in termini di funzionalità, il Galaxy S10 Lite / A91 viene annunciato con un display Full HD + AMOLED da 6,7 ​​pollici, un SoC Snapdragon 855 con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna. Porterebbe una batteria di 4500 mAh con una carica rapida di 45 W. Sul retro, ci sarebbe una fotocamera principale da 48 MP accompagnata da un obiettivo grandangolare da 8 megapixel e un teleobiettivo.

Per quanto riguarda il Galaxy Note 10 Lite / A81, sarà dotato di uno stilo simile a quello del Note 10 standard. Nessun indizio, tuttavia, indica la presenza di un giroscopio. Per il resto, alcuni dettagli hanno filtrato le sue caratteristiche tranne la presenza di un SoC Snapdragon 730/735 supportato da 8 GB di RAM e una memoria di base di 128 GB.

Lascia un commento

Please Login to comment
avatar