venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Console Stadia: giocare in 4K è raramente possibile, Google risponde ai giocatori scontenti

Stadia: giocare in 4K è raramente possibile, Google risponde ai giocatori scontenti

Reading Time: 2 minutes
- Advertisement -

Certo, prima di sapere tutto su Stadia, il nuovo servizio di streaming game è stato sufficiente per stimolare l’immaginazione. Sulla carta, Stadia aveva davvero tutta la piattaforma di videogiochi definitiva. Un servizio in grado di offrire un’esperienza di gioco difficile da ottenere diversamente, a meno che non si investano diverse migliaia di euro in un formidabile PC (e si disponga dei mezzi).

Stadia utilizza le immense risorse dei data center di Google. E fin dall’inizio Google ha insistito su questa importante risorsa: tutti i giochi sarebbero stati disponibili, dal lancio, in 4K a 60 frame al secondo – tranne, specifica Google, alcuni giochi che per motivi artistici sono piuttosto trasmessi in streaming da 4K a 30 IPS . Questo ovviamente non è affatto ciò che i primi utenti notano.

Secondo Eurogamer è raro che il 4K sia offerto solo, anche con una forte connessione a Internet. E quando il 4K è effettivamente offerto sul Chromecast Ultra, molti utenti sottolineano che è un flusso upscaled 1080p o 1440p a livello di Chromecast. In altre parole, siamo ben lontani dalla promessa di Google e di PS4 Pro o Xbox One X, quindi tecnicamente offre una grafica migliore.

Citazioni Eurogamer incluso Destiny 2, reso alla sua risoluzione nativa in 1080p ed è ingrandito, senza mai davvero raggiungere il 4K. Oppure Red Dead Redemption 2, realizzato da Stadia in 1080p o 1440p prima di essere potenziato al Chromecast. In altre parole, chiamarlo vero 4K è un po ‘inverosimile.

Google sembra incolpare gli sviluppatori di giochi Stadia

Che ha costretto Google a reagire in una dichiarazione:

“Stadia streame in 4K e 60 IPS – e questo include tutti gli aspetti della nostra catena di grafica di gioco su schermo: GPU, encoder e Chromecast Ultra offrono tutti i 4K su TV 4K con una connessione Internet appropriato “, spiega inizialmente Google. Prima di aggiungere: “Gli sviluppatori che fanno lavorare i giochi Stadia lavorano duramente per offrire la migliore esperienza di streaming per ogni gioco. Come puoi vedere su tutte le piattaforme, questo include una varietà di tecniche per ottenere la migliore qualità complessiva”.

La società continua: “Stiamo offrendo agli sviluppatori un campo libero su come ottenere la migliore qualità d’immagine e frame rate su Stadia e siamo colpiti da ciò che sono stati in grado di fare fin dal primo giorno”. Tuttavia, le cose devono migliorare:  “prevediamo che molti sviluppatori, e nella maggior parte dei casi, continueranno a migliorare il loro gioco su Stadia”.

E Google conclude: ”  Stadia vive nei nostri datacenter ed è per questo che gli sviluppatori possono innovare rapidamente offrendo esperienze ancora migliori direttamente a te, senza che tu debba scaricare o installare patch” .

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
26FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Windows 10 ora funziona al 100% sui Chromebook

I Chromebook sono macchine interessanti, più che sufficienti per eseguire semplici operazioni di automazione d'ufficio, navigazione web o persino visualizzazione di video. Tuttavia,...

Xbox Series X: saranno consentiti dischi rigidi USB 3.0 con un minimo di 128 GB

Mancano solo tre settimane all'arrivo di Xbox Series X e Xbox Series S il 10 novembre 2020. Come probabilmente saprai, una delle principali innovazioni delle console di...

L’app Apple TV è ora disponibile sulle smart TV di Sony

Sony ha annunciato che l'app Apple TV sarà disponibile su alcune delle sue smart TV. L'app è ora disponibile per il download negli Stati Uniti...

Sony mostra l’interfaccia utente della PlayStation 5

Mentre ci avviciniamo al giorno del lancio di Sony e Microsoft nelle console di nuova generazione, le informazioni stanno iniziando a uscire a...

Dì addio agli SSD Intel, il marchio si sta decisamente ritirando dal mercato

Intel annuncia in un comunicato stampa la vendita della sua attività SSD alla sudcoreana SK Hynix. L'accordo riguarda lo stabilimento di produzione di...