giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Console Google Stadia: ecco le caratteristiche che mancheranno il lancio

Google Stadia: ecco le caratteristiche che mancheranno il lancio

Reading Time: < 1 minute
- Advertisement -

Dopo diversi mesi di attesa, Google Stadia verrà finalmente lanciato il 19 novembre, ma tutte le condizioni non sono buone per un inizio regolare. D’altra parte, coloro che hanno prenotato un access pack non riceveranno il loro codice di attivazione al momento del lancio . Dovremo aspettare fino all’inizio di dicembre per alcuni. Durante una sessione di domande e risposte su Reddit, un rappresentante dell’azienda ha anche affermato che alcune caratteristiche chiave del servizio saranno assenti il ​​19 novembre e per alcune settimane per alcune.

Il primo elemento nella catena di funzioni mancanti è la compatibilità Chromecast di Google Stadia . Se hai già un Chromecast, non sarai in grado di utilizzarlo inizialmente con il servizio. In seguito verrà proposto un aggiornamento per rendere compatibili i modelli esistenti. Ciò non sarà disabilitante, tuttavia, poiché entrambi i service pack di accesso: le edizioni Founder e Premiere vendute a € 120 contengono tutte Chromecast Ultra oltre al controller Stadia . Questa versione di Chromecast ti permetterà di giocare senza intoppi.

Anche il Buddy Pass sarà assente al lancio. Questa opzione offerta dalla Founder’s Edition consente di offrire a un parente un abbonamento Stadia Pro (9,99 € al mese) gratuito per tre mesi. Un’altra caratteristica simile è che la condivisione della famiglia che dà accesso a un gioco acquistato da membri della famiglia non arriverà fino all’inizio del 2020. In termini di funzionalità di gioco di Google Stadia , Stream Connect offre un La cooperazione multigiocatore sulla stessa schermata (condivisa) e Crowd Play per partecipare a una sessione multiplayer live su uno streaming YouTube non saranno immediatamente disponibili.

Google promette di implementare tutte le funzionalità che non sono presenti al ritmo di un aggiornamento a settimana. Ciò significa che se hai intenzione di ordinare un pacchetto stadia, meglio aspettare fino al prossimo anno per essere sicuro di godere di un servizio completo.

- Advertisement -
Daniel Akahttps://plus.google.com/106923473571641893009
Amante della tecnologia e amministrazione e creatore del sito. Con la passione della tecnologia e deciso nell'informare ogni genere di persona.
3,063FansLike
25FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

Altre news

Secondo quanto riferito, OnePlus 9 verrà lanciato a marzo, un mese prima del solito

Dopo aver saltato il lancio di OnePlus 8T Pro quest'anno , OnePlus prevede di lanciare OnePlus 9 prima del solito nel 2021. L'azienda tende...

OnePlus 7 e 7T: l’aggiornamento ad Android 11 arriva a dicembre 2020

Pochi giorni fa, OnePlus ha lanciato l'aggiornamento ad Android 11 con OxygenOS 11 nella versione finale su OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro ,...

Sony mostra l’interfaccia utente della PlayStation 5

Mentre ci avviciniamo al giorno del lancio di Sony e Microsoft nelle console di nuova generazione, le informazioni stanno iniziando a uscire a...

Xbox Series X: la nuova interfaccia è già disponibile … su Xbox One

La Xbox Series X e la sua sorellina Xbox Series S saranno presto rilasciate sul mercato. Logicamente offriranno un'interfaccia nuova di zecca, più fluida e...

Il Google Play Store rimuove il menu “hamburger”

Il Play Store migliora nel tempo e un futuro aggiornamento cambierà alcune cose. Una modifica interesserà i menu, poiché il pulsante a loro...